domenica 23 gennaio 2022

giorno 4

 


Stamattina mi sono svegliata molto tardi, e per tutto il pomeriggio ho passato tra un video e l'altro di tiktok sul telefonino.

Una domanica comfinata.. ma alla fine grazie a Dio onnipotente, il virus è contrastato e la sua manifestazione in me è sempre più blanda.

Se non fosse stato per quel tampone, mai avrei pensato si trattasse di Covid.

Ora ho acceso il pc per ascoltare un po' di buona musica, e ho trovato dapprima questi bellissimi brani pop cantati in versione Gregoriana, e poi la diretta della CIMAP di cui ho parecchia nostalgia.

Che bella atmosfera, c'era! 

E che belle esperienze!

Li' hoi imparato a leggere davvero la Bibbia e sono passata da credente non praticante a qualcosa di piu' vero e concreto, imparando ad avree un contatto piu' diretto con Dio, senza cadere nella religiosità cattolica che non mi appartiene piu'.

RIbattezzarmi è stato bellissimo, come entrare in un mondo nuovo in cui potermi ripurificare e imparare a seguire davvero la Parola (sebbene io, donna del 2000, continuo a nutrire delle riserve per quanto riguarda certi dettami che riguardano la vita sociale).


Tornando al tema del post, i sintomi si attenuano, ma io continuo a stare molto attenta sopratutto per la sicurezza di mia mamma, che non è vaccinata e continua a entrare nella mia camera.

Oggi era domenica, una splendida domenica di Sole, avrei voluto uscire.....se non fossi stata positiva, molto probabilmente sarei andata da qualche parte con il mio fidanzato.

Domani sarà il 5° giorno di isolamento.



 

sabato 22 gennaio 2022

giorno 3

 


Oggi, terzo giorno di isolamento.

Sono chiusa in camera tra il cellulare, il pc sempre collegato a internet, le perline e l'uncinetto.

Sono circondata dalle mie bambole, e ogni tanto ricevo l'amabile visita di Puffo, frastornato da questa strana novità: io che non esco piu' e che non interagisco con lui come facevo prima.

Povero amore, vorrebbe che giocassi con lui e lo seguissi, ma sono confinata...come spiegarlo a un gatto?

Ho paura anche solo a respirargli troppo vicino al suo musetto bello.

E intanto oggi il raffreddore risulta piu' lieve (da stamattina non ho avuto mai bisogno dello spray nasale ) e anche la tosse si è fatta piu' leggera, tanto da non rischiedere la dose di sciroppo sedativo.

Il vaccino sta facendo il suo lavoro.

Intanto io stamani, per farmi compagnia, ho riacceso dopo tanto tempo, il mio Tamagotchi 4U


e dato che sono anche in vena di creatività, gli ho fatto un laccetto nuovo con delle perline dal design orientale (mi ricordano lo stile degli oggetti provenineti dall'India) che avevo comprato qualche anno fà  ma che non avevo ancora avuto occasione ancora di usare.



Sto pensando di fare anche una custodia per il cellulare, ma prima devo finire l'abito per la Barbie da 1/4 che comprai qualche mese fà al mercatino di conca d'Oro.

Barbie che, penso, proporro' in vendita con i vestiti che le ho intrecciato: le sue misure sono cosi' particolri che trovare ricambi industriali non è proprio possibile.

Devo liberare camera di un po' di cose che non uso piu' da anni, e voglio anche monetizzare un po' di Barbie di cui non mi interesso piu': è appena partita dalla Cina la nuova gigantona da 60 cm che ho comprato l'altro ieri, primo giorno di confinamento, sfruttando parte dei soldi guadagnati vendendo alcuni lavori all'uncinetto per blythe ordinatami da una appassionata. 


Seguiro' anche lei nel suo percorso verso casa... tracking permettendo.




giovedì 20 gennaio 2022

fulmine a ciel sereno

 


Stamattina sono dovuta andare in sede per il consueto controllo anti Covid tramite tampone.
Dovevo anche consegnare (in ritardo, come al solito) i fogli firma di dicembre... mi aspettavo una bella lavata di capo dal coordinatore.. ma MAI mi sarei aspettata di essere richiamata dalla dottoressa addetta al tampone.
SONO POSITIVA.


Il Covid ha alla fine preso anche me.


Sono veramente sotto shock, incredula e spaventata.
Va bene che io sono protetta da ben due dosi di vaccino, ma mia madre non ne ha fatto neanche uno!
E nemmeno mio nipote, che è stato appiccicato a me tutta domenica scorsa!
Insomma, una vera bomba atomica in un lago dalle acque tranquille.

Ora sono a casa, in camera, con la mascherina e il gel per le mani.
Vietato anche coccolare il micio ( difficile a farsi).
Vietato andare in cucina.
Saranno 10 giorni duri, ma se Dio vuole almeno i sintomi resteranno questi, sopportabili, e se Dio vorrà, mia madre eviterà di prenderselo.
Non me lo perdonerei mai.







lunedì 10 gennaio 2022

Ecco il gelo

 


L'inverno è arrivato in tutta la sua gelida pienezza.

Da nord si è abbattuto un vento freddissimo che sta portando su tutta Italia bufere di neve e venti glaciale: oggi per stare un minimo calda, mentre giravo per le strade, ho dovuto mettermi calze e pantaloni di lana, il dolcevita sotto il felpone di pile e il giaccone biege con il cappuccio.

Praticamente come mi vestivo quando andavamo a Filettino per Capodanno.



Mi manca, quel posto..

Mi rendo conto che presto o tardi dovremo rivendere quella casa piena di ricordi belli e meno belli, ma comunque ci ho vissuto tante vacanze, tante situazioni, tanti decenni.

E' un posto che ha visto crescere mia sorella e maturare me.

Io sono molto romantica, tendo ad innamorarmi delle cose a cui lego dei ricordi importanti.

Quella casa poi, a differenza della multiproprietà in Sardegna, parla proprio di noi, della nostra famiglia, del nostro essere gruppo a quattro, e adesso è conosciuta ed amata anche da mio nipote.

Domani previsti da 6 ad un grado.. sarà un altra giornata gelida. 

Ho una gran voglia di passarla al calduccio di casa...ma non si può ^^

Pazienza!! 






sabato 8 gennaio 2022

via le luci...ma non tutte

 E cosi' in casa abbiamo tolto sia l'albero (ci ha pensato il gatto, buttandolo giù dal ripiano accanto al caminetto...io ho dovuto solo completare l'opera) sia le luci esterne.

Che peccato!!

Ieri sera notavo quanti balconi non brillano più... mi dispiace troppo... al punto che ho deciso di mantenere le lucette a batteria sul mio ripiano. Le accenderò quando mi andrà, lasciandole li' per tutto l'anno.

Oggi in programma c'è un blitz al COnca D'Oro per recuperare una cosa che il mio compagno ha comprato via internet e, spero, ritrovare il tavolino pieghevole che papà mi aveva prestato per il banchetto che ho allestito al TOY LAB di dicembre.


L'abbiamo dimenticato tutti!!

Spero di ritrovarlo!

Probabile che comprero' anche qualcosa, ma non è detto.

Deve ispirarmi.



domenica 2 gennaio 2022

capodanno come piace a me

 

L'altro ieri.

Già l'altro ieri era Capodanno... una notte umida e stranissima, in cui è calata una nebbia fittissima tale che ha reso impossibile vedere dalla finestra di casa mia il palazzo di fronte.

Sembrava di essere avvolti direttamente dalle nuvole.


Mio padre ha avuto l'idea di accendere il caminetto, cosa che facciamo davvero raramente.

Li' per li' è stato un vero e proprio incendo divampante, in quel camino, poi le fiamme si sono ingentilite, diventando una carezza affascinante di calore che ha reso l'atmosfera ancora piu' bella.

In tv c'era "l'anno che verrà", che piu' che un bello show è diventato una tradizione (ma ci sta, in fondo è gradevole) e il solito e noioso messaggio del Presidente, cosi' pieno di ovvietà e di ipocrisia da dare fastidio.

Ma ci sta anche quello.



Il cenone è stata una cena quasi normale: eravamo io, mio padre, mia madre e il micio, anche lui con la sua ciotola in salotto per partecipare alla festa.

Una serata tranquilla senza urla e senza scossoni, come piace a noi.

Anche al momento dei botti, abbiamo brindato senza esagerare, per non spaventare ulteriormente il povero Puffo.

Per difenderlo, avevo preventivamente chiuso tutte le altre finestre per evitare che vedesse i flash e le luci dei fuochi d'artificio.

E in effetti ha funzionato, Puffo era preoccupato, ma non spaventatissimo come poteva essere, complice anche il fatto che i botti sono stati molti meno del previsto (grazie all'ordinanza del sindaco? Dubito) e sono anche finiti presto, grazie a Dio.

E anche questa è scampata..

ora aspetto l'epifania, cioè la fine delle Feste.

Quest'anno è andata abbastanza bene, a parte qualche scivolone che non voglio ricordare in futuro scrivendolo qui'.

Il mio calendario è lindo e pinto, e il mio obiettivo adesso è prendere finalmente la patente.

Intanto oggi è domenica, e in attesa del pranzo continuo a mettere i capelli a Sarang.

Questo pomeriggio mi aspetta Fabio a casa sua.

Domani riprendo a lavorare.

La vita va avanti.

Che il Signore ci tenga per mano. Amen.


lunedì 27 dicembre 2021

addio Lila

 Avevo notato che il venditore su aliexpress ci stava mettendo un po' troppo, per mandarmi la mia nuova bambola da 1/4 coi capelli viola (che avrei chiamato Lila, per questa sua caratteristica) ma... mi è arrivata da lui una brutta notizia.

Non solo quel tipo di bambola non era più disponibile nel suo magazzino, ma pare che ora sia proprio uscita dalla produzione: NON NE FANNO PIU'. 😢

Era da tempo che la guardavo, incerta se prenderla o no, rimandando sempre, preferendo ora altre dolline simili (come Chantal e Melody) ma lei... con i capelli alla Memole, mi era rimasta in testa.

Ora che potevo comprarla, tanto piu' che in dicembre aliexpress fa degli sconti speciali, l'avevo anche ordinata... tutta contenta... poi...questa doccia fredda.

Certo, sarebbe stato peggio se fosse accaduto per Chloe (argh!!!!) o per Sarang, ma comunque mi dispiace moltissimo.


Intanto oggi mi è arrivata una sorpresa a cui non speravo piu': dopo mesi mesi e mesi di attesa, e con il sistema di logistica di Aliexpress che l'indicava consegnato (un ciufolo) ecco arrivato il corpo per la Barbie combo che stavo cercando di comporre, con una testolina anni 80/90 che avevo comprato tempo fa'.

Il suo corpo originale lo conosco, è rigido (ruota i fianchi e clicca le ginocchia, che sono gommose)  e ha le braccia distese.

Questo corpo invece puo' prendere mille posizioni diverse, simile a quello delle made to move.

Ho dovuto attentere un'eternità, ma ne è valsa la pena, la mia combo è perfetta, bellissima!

Sono davvero soddisfatta del risultato. ^^ 

Farò degli ottimi diorama, con lei.